OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"Le finanze pubbliche devono essere solide, il bilancio deve essere equilibrato, il debito pubblico deve essere ridotto, l'arroganza dell'amministrazione deve essere combattuta e controllata, e gli aiuti ai paesi stranieri devono essere ridotti affinché Roma non fallisca. Le persone devono ancora imparare a lavorare invece di vivere con l'assistenza pubblica. »


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore!

Due strofe dal " trionfo di bacco ed arianna" di LORENZO de' medici



IL ""MIO DIARIO"" SI E' TRASFERITO ALTROVE

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

venerdì 2 marzo 2018


CHE CONFUSIONE !

Il fatto:
Galeazzo Bignami, candidato di Fi in Emilia Romagna, e la De Girolamo esponente azzurra in campo a Bologna sono due candidati di Forza Italia. “Da dentro Forza Italia”, arriva una mail nella quale si legge “Per Forza Italia sono candidati De Girolamo a Bologna e Bignami in Romagna. Solo uno dei due verrà eletto! I voti dei tanti sostenitori bolognesi di Bignami rischiano di far eleggere la De Girolamo, impedendo così l’elezione di Bignami stesso. In altre parole: vuoi Bignami in Parlamento? Per assurdo NON devi votare FI a Bologna sulla scheda rosa (Camera dei deputati)…. Un consiglio? Votare alla Camera (scheda rosa) per un altro dei partiti della coalizione di centrodestra e votare FI al Senato (scheda gialla)”. Così recita il testo. Un milione di euro a chi sia in grado di fare una traduzione comprensibile. Io ho tentato invano, ma devo riconoscere che sono limitato !
Le considerazioni:
Questa legge elettorale pare sia stata scritta da persone vittime di una severa patologia neurologica. Se fosse possibile vorrei trovare una persona più o meno interessata alla politica capace di spiegarmi come fare a votare il mio candidato consapevolmente evitando di dare il voto a tizio e vedere eletto caio!! E’ facilissimo fare una croce su un simbolo tralasciando ogni soluzione per scegliere il proprio candidato.
Sono sicuro che il primo partito in assoluto sarà quello dell’astensione che supererà le percentuali conseguite in passato.
Ricordo una volta che in un’occasione di una assemblea in cui si sarebbe dovuto modificare un paio di articoli dello statuto il relatore espose con dovizia di particolari una incomprensibile oratoria raccogliendo alla fine una vera e propria ovazione. Terminata l’ovazione mi recai dal relatore per dirgli che non avevo capito nulla. La risposta fu: tu sei l’unico che ha capito tutto, infatti il mio intervento era fatto appunto per dire tanto e di non far capire nulla ! Coloro che applaudirono fecero approvare la modifica dello statuto !!
Non so cosa accadrà domenica e non vedo l’ora di conoscere i risultati e le dichiarazione dei leader che ovviamente diranno che avranno tutti vinto. Chi pensava di ottenere un voto avendone  poi avuti due dirà che ha incrementato il risultato del 100%!!!!
Pima di osservare il silenzio elettorale vi faccio vedere un video non molto bello dal punto di vista della risoluzione, ma significativo. Si nota Silvio che, sbagliando il nome della trasmissione a cui sta partecipando annuncia al mondo intero che lui ha fatto entrare pensate un po’ la Russia nella NATO, nelle altre dichiarazioni ha una faccia molto stanca e se pensiamo a quello che sostiene un noto giornalista americano che secondo lui Silvio é ben cotto dobbiamo riconoscere che non ha proprio tutti i torti !



Sguardo perso e stupidaggini a fiotti! Ho letto recentemente che il premier Gentiloni si sposta seguito sempre da un’autoambulanza per eventuali necessità! Ora credo senza offesa che chi ha problemi di salute fisica o mentale debba ritirarsi nel suo buen retiro coltivando ortaggi o fiori! La storia narra del condottiero romano Lucio Quinzio Cincinnato, vissuto nel V secolo a.C. che, dopo aver ricoperto le cariche di Console e di Dittatore, si ritirò in campagna a vivere dei prodotti della terra.
Le elezioni sono alle porte e vedremo chi avrà o manterrà lo scettro del comando da solo oppure supportato da un altro partito col quale adesso giura e spergiura che mai e poi mai si alleerà! Vedremo!


Nessun commento:

Posta un commento