OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"LE FINANZE PUBBLICHE DEVONO ESSERE SOLIDE, IL BILANCIO DEVE ESSERE EQUILIBRATO, IL DEBITO PUBBLICO DEVE ESSERE RIDOTTO, L'ARROGANZA DELL'AMMINISTRAZIONE DEVE ESSERE COMBATTUTA E CONTROLLATA, E GLI AIUTI AI PAESI STRANIERI DEVONO ESSERE RIDOTTI AFFINCHÉ ROMA NON FALLISCA. LE PERSONE DEVONO ANCORA IMPARARE A LAVORARE INVECE DI VIVERE CON L'ASSISTENZA PUBBLICA.

La dittatura perfetta avrà sembianza di democrazia. Una Prigione senza muri nella quale i prigionieri non sogneranno di fuggire. Un sistema di schiavitù dove, grazie al consumo e al divertimento, gli schiavi ameranno la loro schiavitù. Aldous Huxley


IL MEGLIO E' NEMICO DEL BENE!!

CONTRA FACTUM NON VALET ARGUMENTUM !!!


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA



SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU



PROPOSTE DI CUCINA DAL WEB ( per conoscerle cliccaci su )


mercoledì 18 novembre 2020

 


Cari amici oggi più che presentare una ricetta voglio darvi un consiglio. Ho trovato au Amazon una pentolina che reputo eccezionale. E’ formata da due pentoline; una che contiene una resistenza ed un’altra che si inserisce nella prima e che conterrà il cibo da cucinare. Cottura lentissima, 10 ore e più fino a 24 ore. Consumo? Quello di una lampadina LED. Quale è la caratteristica di questa pentolina magica? Si mette il cibo da cucinare con tutti gli ingredienti e si va fuori casa ( covid permettendo ) e rientrare dopo una decina di ore. Il cibo è cotto, se vi è la carne questa risulta tenerissima e non si è attaccato nulla. Se funziona a lungo è una benedizione, al contrario si saranno gettate dalla finestra 21 euro in momento di black friday altrimenti costerebbe circa 40.

LE DIMENSIONI RAPPORTATE ALLA BOTTIGLIA DI VINO:


Detto questo passo ad illustrare la mia prima esperienza per un ragù di maiale.


RAGU’ DI MAIALE A LENTA COTTURA

INGREDIENTI : UNA MEZZA CIPOLLA – DUE COSTE DI SEDANO – TRE SALSICCE GRANDI ( NON SOTTILI E LUNGHE ) – DUE PEZZI DI COTENNA DI MAIALE DA 15 CM PER LATO – TRE O QUATTRO PUNTINE DI MAIALE -  UN CUCCHIAIO DI UVA SULTANINA – UN MEZZO CUCCHIAIO DI PINOLI -  UN CIUFFETTO DI PREZZEMOLO – UN CUCCHIAIO DI NDUJA CALABRESE – UNA MANCIATA DI FORMAGGIO  PECORINO – OLIO EVO: CINQUE CUCCHIAI -  UNA SCATOLA DI POLPA DI POMODORO ED UNA BOTTIGLIA DA 700 ML. DI  PASSATA DI POMODORO – SALE QB – UN PEPERONCINO PICCANTE – UNO SPICCHIO DI AGLIO – VINO ROSSO: MEZZO BICCHIERE DA VINO.

 

TEMPO:10 ORE – DIFFICOLTA’: FACILE – DOSI LIBERE

 

Nella pentolina magica versare l’olio, la cipolla finemente tritata e le coste di sedano anch’esse tritate ma leggermente più grossolanamente. Aggiungere l’aglio tritato ed il peperoncino spezzettato. Ovviamente trattandosi di una pentola per cottura lentissima e prolungata le verdure non potranno soffriggere. Dopo quindici minuti aggiungere le salsicce e le puntine di maiale. Su un tagliere stendere le fette di cotenna, salarle delicatamente, ungerle con un po’ di nduja calabrese, aggiungere l’uva sultanina precedentemente ammollata in acqua tiepida ed i pinoli. Aggiungere ancora il pecorino ed il prezzemolo non tritato. Arrotolare su se stessa la cotenna, legarla con lo spago da cucina ed aggiungerla nel soffritto che ancora non soffrigge. Dopo circa un’ora aggiungere il vino ( meglio poco che tanto ). Dopo una ventina di minuti regolare di sale, aggiungere la polpa di pomodoro e la passata di pomodoro.Fatto questo potete abbandonare l’operazione, fare ciò che più vi aggrada e dopo una decina di ore renderete grazie a chi…….volete voi!

Nessun commento:

Posta un commento