OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

QUANTO E' BELLA GIOVINEZZA
CHE SI FUGGE, TUTTAVIA
CHI VUOL ESSER LIETO SIA
DI DOMAN NON V'è CERTEZZA

SEZIONE DEDICATA AL MIO DIARIO, SE VUOI CONSULTARLA CLICCA SU:

il mio diario ( PENSIERI IN LIBERTA' )

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

giovedì 29 maggio 2014

TUTTI CORRONO IN SOCCORSO DEL VINCITORE!

ENNIO FLAIANO DIXIT

Solo Giuseppe Civati ribadisce il suo essere anti renziano. Gli altri dimentichi di averlo sbeffeggiato e molte volte ostacolato si dichiarano oggi renziani di vecchia data.
Meno male che Renzi non è nato ieri e anche se giovanissimo saprà riconoscere i suoi veri estimatori.
Nel frattempo vi faccio vedere una delle due teglie di lasagne che ho preparato per festeggiare il compleanno di mio genero Daniele.
Ça va sans dire che le portate erano più di una, ma la più spettacolare è risultata essere questa:



La ricetta è semplicissima. Tralascio le dosi.
Preparare un bel ragù alla bolognese piuttosto denso nel senso di utilizzare molta carne e poco pomodoro.
In parti uguali tritare cipolla, sedano e carota. Versare in una padella anti aderente un pò di olio ed un pezzetto di burro.Subito dopo le verdure e lasciarle ammorbidire. Aggiungere la carne trita.Bagnare con un pò di vino bianco, regolare di sale. Quando la carne è ben cotta aggiungere un cucchiaio di concentrato di pomodoro, una scatola da 800 grammi di pelati e cuocere per un paio di ore.
Foderare la teglia con un mestolo di sugo ed un paio di cucchiai di besciamella. Dopo tantissime volte che ho preparato la lasagna ho scoperto che è molto più utile usare un pennello da cucina per stendere sugo e besciamella.
Utilizzando le lasagne precotte di buona marca fare strati di lasagne ricoprendole col ragù, con un paio di cucchiai di besciamella spolverizzando il tutto con grana grattugiato.
In cima agli strati ricoprire per bene con abbondante ragù, besciamella e grana grattugiato.
Infornare per 40 minuti a 180 gradi. Lasciar riposare un pochino e poi...........avanti Savoia, ce ne è per tutti!!

Nessun commento:

Posta un commento