OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"Le finanze pubbliche devono essere solide, il bilancio deve essere equilibrato, il debito pubblico deve essere ridotto, l'arroganza dell'amministrazione deve essere combattuta e controllata, e gli aiuti ai paesi stranieri devono essere ridotti affinché Roma non fallisca. Le persone devono ancora imparare a lavorare invece di vivere con l'assistenza pubblica. »


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore!

Due strofe dal " trionfo di bacco ed arianna" di LORENZO de' medici



IL ""MIO DIARIO"" SI E' TRASFERITO ALTROVE

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

venerdì 13 marzo 2020

LA GAFFE DI LAGARDE

Christine Madeleine Odette Lagarde, nata Lallouette come dire Contessa Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare di Fantozziana memoria, non di bell’aspetto, si prostrava ai piedi di  Sarkozy professandogli il suo amore incondizionato cantandogli . «Sono al tuo fianco per servirti... Usami per il tempo che ti conviene e conviene alla tua azione e al tuo casting. Se mi usi, ho bisogno di te come guida e come sostegno: senza guida, rischio di essere inefficace; senza sostegno, rischio di essere poco credibile»
Tanto basta per mandarla a quel paese. “A louette jean de la luette” a capo della BCE avrebbe dovuto prima di dire puttanate ( scusatemi il francesismo ) capire dapprima il significato delle sue parole e poi prevedere lo tsunami che le stesse avrebbero causato. Come può dire il capo della BCE di non essere interessata a governare lo spread? Affermare che se lo spread  tra i titoli italiani e quelli tedeschi dovesse arrivare a 300 – 400 – 500 – 600 lei, Christine Madeleine Odette Lagarde, nata Lallouette, se ne se ne disinteresserà?? Lo immagina Odette che se si verificasse una cosa del genere la debacle italiana sarebbe anche la debacle europea? In conclusione tutta la famiglia “ francese “ Sarkozy – Macron – Odette e quel figlio di…….. beh lo capite anche voi che ha sfornato la pizza italiana con catarro incorporato mi sta sui cabasisi! ( Grazie Camilleri per il tuo contributo!)
Passando altro argomento mi piace sottolineare il comportamento del governo cinese encomiabile e molto apprezzato nel mandarci qualche tonnellata di articoli sanitari, plasma estratto da persone contaminate e poi guarite per i nostri studi ed anche qualche medico esperto nel trattamento del coronavirus. Dalla Cina! E dall’Europa? Parole, parole parole ed ancora parole! Ci faranno la grazia di indebitarci ancor di più mentre avrebbero dovuto utilizzare fondi comunitari per aiutarci veramente.
Molti cinesi nostrani hanno capito prima ancora dei nostri politici e del nostro governo cosa stava capitando e volontariamente hanno chiuso le loro attività commerciali per rassicurare la popolazione italiana che frequentava le loro botteghe. Prima, durante e dopo i cinesi si sono comportati con grandissima responsabilità e competenza.
Credo che noi italiani abbiamo finalmente compreso la gravità della situazione, le strade sono semi deserte ( c’è sempre qualche imbecille che non rispetta le regole ), code ai supermercati ed alle farmacie, saracinesche abbassate sembra che specialmente la sera ci sia l’atmosfera del coprifuoco. Ma siamo italiani ed anche in queste dolorose circostanze non perdiamo il “nostro spirito. A Napoli, persone dirimpettaie nei palazzi, affacciate ai balconi ed alle finestre hanno cantato a squarciagola il nostro inno nazionale e “o surdato nnammurato “
Sono sicuro che ce la faremo e quando tutto sarà finito ci dovremo ricordare degli amici e soprattutto dei nemici!

Nessun commento:

Posta un commento