OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"Le finanze pubbliche devono essere solide, il bilancio deve essere equilibrato, il debito pubblico deve essere ridotto, l'arroganza dell'amministrazione deve essere combattuta e controllata, e gli aiuti ai paesi stranieri devono essere ridotti affinché Roma non fallisca. Le persone devono ancora imparare a lavorare invece di vivere con l'assistenza pubblica. »


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore!

Due strofe dal " trionfo di bacco ed arianna" di LORENZO de' medici



IL ""MIO DIARIO"" SI E' TRASFERITO ALTROVE

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

venerdì 26 ottobre 2018



BALCONI E CAVALLI



Spunta il sole, canta il gallo, Mussolini è già a cavallo!!!


Così si diceva una volta. Culto della personalità !

Oggi? Beh cambia poco. Mai mi sarei aspettato dapprima una vittoria schiacciante della Lega di Salvini in territori “ sacri alla Patria “ e men che meno una foto a cavallo del più combattivo dei Vice Ministri del governo in carica. 

Discorsi al balcone, foto a cavallo ricordano anche se meno “ sfavillanti” momenti storici di grande eccitazione e tanta voglia di cambiamento. Non tutti sono consapevoli che i “ nuovi arrivati “ di ieri e di oggi, siano saliti in sella grazie alle incapacità dei disarcionati. Il futuro di una volta  è stato già giudicato dalla storia e quello attuale lo sarà a sua volta quando si…sparecchierà!
Siamo in Europa madre e matrigna ed i suoi figli non tutti sono a lei grati per i risultati evidenti; si  pensi al Regno Unito che si defila addirittura dall’ Unione Europea, pensiamo allo scontento generalizzato in tutti gli Stati, perfino nella testa di serie Germania che per motivazioni diverse pensano, come minimo, che le regole ed i progetti debbano cambiare altrimenti……. E qui che casca l’asino ! Tornare indietro è difficile dal momento che i “ saggi “ non hanno illustrato adeguatamente e verosimilmente tutte le conseguenze, mentre andare avanti in queste condizioni comporterà il rafforzamento politico nazionale ed internazionale dei sovranisti che altro non chiedono che di tornare ad essere padroni in casa propria concedendo agli organi sovra nazionali il minimo possibile giusto per dire che si vive in una grande, incredibile famiglia.
Una famiglia sotto una bella bandiera con le stelle sfolgoranti che sembrano andare ognuna verso una direzione diversa, così come gli Stati: “ ognun per se e Dio per tutti “!!!



Nessun commento:

Posta un commento