OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"Le finanze pubbliche devono essere solide, il bilancio deve essere equilibrato, il debito pubblico deve essere ridotto, l'arroganza dell'amministrazione deve essere combattuta e controllata, e gli aiuti ai paesi stranieri devono essere ridotti affinché Roma non fallisca. Le persone devono ancora imparare a lavorare invece di vivere con l'assistenza pubblica. »


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore!

Due strofe dal " trionfo di bacco ed arianna" di LORENZO de' medici



IL ""MIO DIARIO"" SI E' TRASFERITO ALTROVE

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

venerdì 28 settembre 2018

MINESTRA DI CICORIA CATALOGNA CON POMODORO E SALSICCIA

INGREDIENTI: CICORIA CATALOGNA: 1,5 KGR. - CIPOLLA: UNA MEDIA  - SALSICCIA FINE DI SUINO: 250 GR. - POMODORI PELATI IN SCATOLA: 400 GR. - AGLIO:UNO SPICCHIO - FETTE DI PANE CASERECCIO: UNA PER OGNI COMMENSALE - PEPERONCINO PICCANTE FRESCO: UNO - OLIO EVO: MEZZO  BICCHIERE DA VINO.- FORMAGGIO GRANA O PARMIGIANO:  100 GR.

TEMPO: 90 MINUTI - DIFFICOLTA': FACILE - DOSI PER QUATTRO PERSONE

Eliminare dieci centimetri di base dalle piante della catalogna e mettere a bagno in acqua fredda le foglie per eliminare eventuali  residui di terra ed altro sporco. Porre a fuoco una pentola di acqua opportunamente salata ed al bollore immergere la catalogna cuocendo a fuoco moderato fin quando non risulti abbastanza tenera.
In una casseruola versare l'olio, la cipolla affettata, l'aglio ed il peperoncino lasciando soffriggere il tutto delicatamente. Dopo una decina di minuti aggiungere la salsiccia in pezzetti lunghi sette o otto centimetri e lasciar cuocere ancora per una decina di minuti rimestando spesso.Aggiungere infine i pelati schiacciandoli con i rebbi di una forchetta. Cuocere per altri dieci minuti dopo di che aggiungere la catalogna a questo punto già scolata. Suggerisco di separarla aiutandosi con un coltello in pezzi non troppo lunghi. Aggiungere tanta acqua tiepida fino a superare di un paio di centimetri la cicoria. La preparazione deve risultare abbastanza brodosa dato che il liquido di cottura serve per la composizione del piatto.
Quando la minestra sarà pronta versarvi sopra un'abbondante presa di formaggio.
In un piatto fondo deporre una fetta di pane raffermo o appena abbrustolito, aggiungere la verdura con la salsiccia in bella vista, un pò di brodo ed infine altro formaggio grana o parmigiano come detto.

Nessun commento:

Posta un commento