OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"Le finanze pubbliche devono essere solide, il bilancio deve essere equilibrato, il debito pubblico deve essere ridotto, l'arroganza dell'amministrazione deve essere combattuta e controllata, e gli aiuti ai paesi stranieri devono essere ridotti affinché Roma non fallisca. Le persone devono ancora imparare a lavorare invece di vivere con l'assistenza pubblica. »


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore!

Due strofe dal " trionfo di bacco ed arianna" di LORENZO de' medici



IL ""MIO DIARIO"" SI E' TRASFERITO ALTROVE

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

martedì 17 dicembre 2019


LE BLASFEMIE!

Credo si sia intrapresa la strada che porta ineludibilmente al ridimensionamento del numero dei credenti praticanti  anche in considerazione del momento di sfiducia generalizzata. Le stelle diventano meteore, personaggi nascono, crescono, vivacchiano e muoiono anzitempo. Non si fa in tempo a seguire un capo o un’idea che questi si dileguano inabissandosi! I cambiamenti sono necessari, sono la linfa di ogni vitalità, ma a volte arrivano inopportuni ed inaspettati. Gli ultimi papi partono da PIO XI per arrivare gradatamente a FRANCESCO passando per PIO XII, GIOVANNI XXIII, PAOLO VI, GIOVANNI PAOLO I. Sono arrivati i papi…stranieri come GIOVANNI PAOLO II, BENEDETTO XVI ed infine FRANCESCO. Credo che i credenti italiani abbiano fatto fatica a seguire “coloro che vengono da lontano” e sono rimasti delusi dalla mancata elezione di SCOLA o RAVASI e pian pianino si sono abituati al cambiamento di rotta. La società odierna si è secolarizzata, non è stata aiutata a causa degli scandali che hanno colpito la Chiesa. Oltre agli scandali finanziari ci sono stati e forse ancora ci sono quelli più deturpanti come gli scandali di pedofilia in ogni dove. Si fa strada il bisogno di incontrare Iddio per conto proprio: io e Dio senza intermediari. Chi come me ha tanti anni nello zaino che porta faticosamente sulle spalle, non può non ricordare le belle e toccanti funzioni religiose, le omelie tenute da sacerdoti che ispiravano bontà e paternità. Ora si assiste a celebrazioni domenicali in cui al posto di ascoltare l’ Ave Verum Corpus di Mozart si subisce la violenza del canto di Bella Ciao intonato e diretto dal solito sacerdote progressista ed anti Salvini. Il barone Scarpia nella Tosca direbbe: “ un tal baccano in chiesa ? bel rispetto che avete"!! Come faccio a raccogliermi in preghiera? Al Macro di Roma – Museo di Arte Contemporanea – si espone un manifesto con Gesù in preda ad una visibile “erezione” mentre appoggia la sua mano sulla testolina di un bimbo davanti a lui inginocchiato. Dall’ HOMO RECTUS” a “HOMO ERECTUS” la blasfemia è servita! Chi ha permesso una simile bestemmia? L’autore è colpevole di oltraggio al comune sentire, ma non è che il manifesto l’abbia affisso lui di notte ! Ci sarà stato pure un deficiente che ha autorizzato una simile porcata? Chi si è indignato? In prima battuta troviamo Giorgia Meloni e poi i suoi seguaci. Il resto? E che volete fa? Un manifesto esposto nel museo di arte contemporanea, l’arte è l’arte e vassi rispettata!!
Ho tanta nostalgia per una Chiesa pulita, che parli al cuore della gente, che faccia meditare sul sacrificio di Cristo il “Giusto crocifisso”, che dica ai fedeli di compiere un’opera di carità di tanto in tanto, che trovi un momento di silenzio e di riflessione nel corso della giornata. Oggi questo è difficile se non impossibile. Non si può non pensare che mentre voglio raccogliermi in preghiera alcuni cardinali o prelati stanno acquistando, pagandolo con l’obolo di San Pietro per la carità, un intero palazzo a Londra ad un prezzo di gran lunga superiore a quello di mercato.
Di questo passo quando starò per morire mi darò l’estrema unzione da solo, per conto mio, avrò le mani pulite non contaminate da corruzione e falsità!
“ Iddio che atterra e suscita, che affanna e che consola, sulla deserta coltrice, accanto a lui posò”
Come per ribadire : “ io e Dio “!!

Nessun commento:

Posta un commento