OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

domenica 22 febbraio 2015

INVOLTINI DI POLLO

INGREDIENTI: MEZZO PETTO DI POLLO - PRUGNE SECCHE: SETTE - MORTADELLA : 50 GR.  - FORMAGGIO PECORINO: UN PAIO DI CUCCHIAI - PINOLI: 10 GR. - CIPOLLA: UNA MEDIO-GRANDE - PANNA: UN CUCCHIAIO - SALE E PEPE: QB. -  FARINA: QB. -  OLIO EVO: MEZZO BICCHIERE DA VINO - DADO DA BRODO: UNO NORMALE - VINO BIANCO SECCO: MEZZO BICCHIERE DA VINO - TIMO E SALVIA: QUALCHE FOGLIOLINA.

DIFFICOLTA’: FACILE          TEMPO: 90 MIN.        DOSI PER 4 PERSONE

Dal petto di pollo ricavare quattro fettine e batterle col batticarne dopo averle coperte con  un foglio di pellicola. Stenderle su un tagliere, salarle e peparle. Coprirle col formaggio pecorino grattugiato, aggiungere qualche listarella di prugna ricoprendo con   una fettina di mortadella.  Aggiungere i pinoli e formare un involtino legandolo con dello spago da cucina.
Infarinare per bene gli involtini e adagiarli in una padella anti aderente nella quale si sarà versato l'olio. Rosolare da tutte le parti. Sfumare col vino bianco e subito dopo aggiungere un pò di acqua  ed il dado spezzettato. Nel frattempo, utilizzando il forno a microonde cuocere con un pò di olio la cipolla affettata finemente  in un recipiente adatto ricoprendolo con un  foglio di pellicola per 10 minuti a 900 w . Aggiungere le erbe aromatiche e cuocere a fuoco moderato ancora per trenta minuti. Aggiungere infine la cipolla, rimestare e dopo qualche minuto aggiungere il cucchiaio di panna. Ancora 10 minuti di cottura  con coperchio ed il piatto è pronto

Nessun commento:

Posta un commento