OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

mercoledì 29 ottobre 2014

Passiamo ad altro argomento. Propongo una ricetta appena ideata.

RAGU' DI CONIGLIO E POLLO

INGREDIENTI: SEDANO: TRE GAMBI - CAROTA: UNA GROSSA - CIPOLLA: UNA MEDIA - CONIGLIO 600 GR. - POLLO: 300' GR. - ALLORO: UNA FOGLIA - POLPA DI POMODORO: UNO SCATOLO DA GR: 400 - PASSATA DI POMODORO: UNA BOTTIGLIA DA 75O GR. - OLIO EVO: 3/4 DI UN BICCHIERE DA VINO - VINO BIANCO SECCO: UN BICCHIERE DA VINO - SALE E PEPE: QB -  FINOCCHIETTO: UN CUCCHIAINO SCARSO DI SEMI

TEMPO 150MINUTI -       DIFFICOLTA’ : FACILE -      DOSI PER 5 PERSONE     

In un tegame anti aderente versare l'olio, la carota ed il sedano ridotti in piccoli cubetti. Cominciare la cottura a fuoco vivace. Dopo una decina di minuti aggiungere la cipolla ridotta alla stessa maniera. Quando le verdurine saranno leggermente appassite ( non molto ) aggiungere il coniglio ed il pollo.
Del coniglio ho usato le zampe anteriori più la gabbia toracica di un coniglio oltre alla metà di queste parti ovviamente prelevate da un altro coniglio. Del pollo ho usato un' aletta ed una sopra coscia. Cuocere a fuoco moderato dapprima con la padella coperta e successivamente senza il coperchio. Quando le carni saranno rosolate sfumare con il vino bianco unendo subito dopo la foglia di alloro. Regolare di sale e pepe ed aggiungere la polpa di pomodoro. Rimestare e cuocere per una decina di minuti, dopo di che aggiungere la passata di pomodoro e  la quantità di acqua contenuta nella mezza bottiglia della passata. Dopo cinque minuti aggiungere i semi di finocchietto e continuare la cottura per circa due ore rimestando spesso.

Condire con questo ragù pasta corta tipo rigatoni, penne o mezze maniche spolverizzando il tutto con formaggio pecorino ed un pizzico di peperoncino.
La carne ovviamente sarà un sontuoso secondo piatto.

Nessun commento:

Posta un commento