OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"Le finanze pubbliche devono essere solide, il bilancio deve essere equilibrato, il debito pubblico deve essere ridotto, l'arroganza dell'amministrazione deve essere combattuta e controllata, e gli aiuti ai paesi stranieri devono essere ridotti affinché Roma non fallisca. Le persone devono ancora imparare a lavorare invece di vivere con l'assistenza pubblica. »


IL MEGLIO E' NEMICO DEL BENE!!

CONTRA FACTUM NON VALET ARGUMENTUM !!!

CHI STA AL POTERE PRENDE I GERMI DEL POTERE ( Massimo Giletti )

QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore!

Due strofe dal " trionfo di bacco ed arianna" di LORENZO de' medici


SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU



PROPOSTE DI CUCINA DAL WEB ( per conoscerle cliccaci su )


giovedì 3 settembre 2020


SPAGHETTI AL TONNO ( a modo mio )

INGREDIENTI: TONNO IN SCATOLA:80 GR. – TONNO SFUSO: 100 GR. – POMODORI DA SUGO: 350 GR. – ALICI DISSALATE: DUE META’ – CAPPERI DISSALATI: UN CUCCHIAIO COLMO – AGLIO UNO O DUE SPICCHI – CIPOLLA BIANCA O DI TROPEA TRITATA: DUE CUCCHIAI - SEDANO: UN CUCCHIAIO RASO – PREZZEMOLO: DUE O TRE GAMBI E QUALCHE FOGLIOLINA –PEPERONCINO PICCANTE: UNA META’- SPAGHETTI N.5: 300 GR. – OLIO EVO: MEZZO BICCHIERE DA VINO.

TEMPO: 90 MINUTI – DIFFICOLTA’: FACILE – DOSI PER 3 / 4 PERSONE ( meglio tre, poi mi direte )

Incidere con la punta di un coltellino i pomodori nel senso della lunghezza, immergerli in acqua in ebollizione e dopo tre o quattro minuti scolarli e metterli sotto acqua fredda. Pelare i pomodori e metterli in una zuppiera e con le mani ridurli in polpa. In una padella anti aderente versare l’olio, la cipolla, il sedano tritatissimo, il tonno in scatola, i gambi di prezzemolo anche essi tritati, le alici i capperi, il peperoncino piccante e uno o due spicchi di aglio secondo le dimensioni ed il gusto personale. Cuocere per una decina di minuti a fuoco moderato. Aggiungere ora la polpa di pomodoro casalinga, regolare di sale e cuocere per altri venti minuti dopo di che aggiungere il tonno sfuso ridotto in pezzetti.Aggiungere anche il prezzemolo in foglie tritato. Regolare di sale e continuare la cottura senza coperchio a fuoco minimo per fare addensare la salsa. Nel frattempo cuocere gli spaghetti, toglierli al dente e tuffarli nella salsa. Rimestare per bene con delicatezza e spegnere il fuoco dopo un paio di minuti. Rimestare, lasciar riposare per un paio di minuti e …..non vi dico altro, anzi…..buon appetito!!

Nessun commento:

Posta un commento