OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

QUANTO E' BELLA GIOVINEZZA
CHE SI FUGGE, TUTTAVIA
CHI VUOL ESSER LIETO SIA
DI DOMAN NON V'è CERTEZZA

SEZIONE DEDICATA AL MIO DIARIO, SE VUOI CONSULTARLA CLICCA SU:

il mio diario ( PENSIERI IN LIBERTA' )

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

lunedì 4 febbraio 2019


RISOTTO ALL’ORTOLANA….CENTRIFUGATA


( non è stato utilizzato lo zafferano )


INGREDIENTI: CIPOLLA, SEDANO E CAROTA CENTRIGUGATI: QB – BURRO: 25 GR. – GRANA PADANO: 50 GR. – BRODO VEGETALE: 1 LT. – RISO CARNAROLI: TRE TAZZINE DA CAFFE’ – OLIO EVO: QUATTRO CUCCHIAI.

TEMPO: 30 MIN ( DA QUANDO SI DISPONE DEI SUCCHI CENTRIFUGATI ) – DIFFICOLTA’: FACILE – DOSI PER 3 PERSONE

In una casseruola versare l’olio ed un paio di cucchiai di succo di cipolla. Cominciare a cuocere a fuoco moderato. Dopo un paio di minuti aggiungere due cucchiai di succo di sedano e due cucchiai di succo di carota. Appena si saranno leggermente addensati versare il riso e cominciare la cottura a fuoco non molto vivace aggiungendo di tanto in tanto un mestolino di brodo caldo. A metà cottura aggiungere due cucchiai di succo di sedano e due di cucchiai. A tre quarti di cottura ripetere la stessa operazione e a fine cottura aggiungere solo due cucchiai di succo di carota. Rimestare per bene. Mantecare col burro – ovviamente a fuoco spento – aggiungere il grana padano e servire ben caldo.

Nessun commento:

Posta un commento