OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

QUANTO E' BELLA GIOVINEZZA
CHE SI FUGGE, TUTTAVIA
CHI VUOL ESSER LIETO SIA
DI DOMAN NON V'è CERTEZZA

SEZIONE DEDICATA AL MIO DIARIO, SE VUOI CONSULTARLA CLICCA SU:

il mio diario ( PENSIERI IN LIBERTA' )

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

giovedì 20 luglio 2017

SPAGHETTI CON POMODORINI E ZUCCHINA

INGREDIENTI: POMODORINI CILIEGINO: 200 GR. – ZUCCHINA: UNA MEDIO-PICCOLA – CIPOLLOTTO FRESCO: 30 GR. – CONCENTRATO DI POMODORO: MEZZO CUCCHIAIO – BASILICO: UN CIUFFETTO – AGLIO: UNO SPICCHIO – PEPERONCINO PICCANTE: UNA PICCOLISSIMA PRESA – FORMAGGIO PECORINO GRATTUGIATO: 25 GR. - OLIO EVO: SEI CUCCHIAI – SPAGHETTI N. 5: 250 GR. – SALE: QB.

TEMPO: 40 MINUTI -  DIFFICOLTA’: FACILE – DOSI PER 3 PERSONE

Non so se si è capito che ho comperato un frullatore molto valido che mi ha ispirato alcune ricette. Questa è l’ultima e non sarà l’ultima!
In un frullatore mettere i pomodorini, il cipollotto, la zucchina ridotta in pezzi grossolani ed il basilico. Frullare per bene fin quando si sarà ottenuta una crema omogenea.
In una padella anti aderente versale l’olio e lo spicchio di aglio e soffriggerlo brevemente dopo di che aggiungere la salsa, il concentrato di pomodoro cuocendo a fuoco moderato per una ventina di minuti. Se la salsa tende ad asciugarsi aggiungere pochissima acqua. Regolare di sale ed aggiungere il peperoncino in polvere.
Scolare la pasta all’ 80% della cottura, versarla nella padella completandone la cottura. Spolverare con il formaggio pecorino e servire!


Nessun commento:

Posta un commento