OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

QUANTO E' BELLA GIOVINEZZA
CHE SI FUGGE, TUTTAVIA
CHI VUOL ESSER LIETO SIA
DI DOMAN NON V'è CERTEZZA

SEZIONE DEDICATA AL MIO DIARIO, SE VUOI CONSULTARLA CLICCA SU:

il mio diario ( PENSIERI IN LIBERTA' )

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

domenica 2 luglio 2017

RAVIOLONI DI RICOTTA IN SALSA DI ZUCCHINE

PER LA SALSA:

INGREDIENTI: CIPOLLA BIANCA 25 GR. - ZUCCHINE 300 GR. - BASILICO 15 GR. - PINOLI 15 GR – OLIO EVO: QUATTRO CUCCHIAI PER IL SOFFRITTO E MEZZO BICCHIERE DA VINO  IN SEGUITO - SALE E PEPE: QB

TEMPO: 30 MINUTI -  DIFFICOLTA':FACILE -  DOSI PER 5 PERSONE

In una padella anti aderente versare l’olio e la cipolla finemente tritata. Cuocere a fuoco moderato aggiungendo di tanto in tanto pochissima acqua per stufare la cipolla piuttosto che soffriggerla. Ridurre a dadini le zucchine ed aggiungerle alla cipolla. Rimestare, regolare di sale e pepe. Versare la preparazione in una ciotola capiente, unire il basilico spezzettato con le mani , metà dei pinoli e frullare! Aggiungere di tanto in tanto l’olio  ed in ultimo l’altra metà dei pinoli! Regolare di sale !

PER IL RIPIENO:

INGREDIENTI: -  RICOTTA: 250 GR. – PROSCIUTTO CRUDO: 30 GR. – PARMIGIANO: 75 GR. – PANGRATTATO:QB -  UOVO: UNO INTERO.

TEMPO: 15 MINUTI - DIFFICOLTA’ FACILISSIMA – DOSI PER 5 PERSONE

In una ciotola versare la ricotta, l’uovo intero, il prosciutto crudo precedentemente affettao e ridotto in piccolissimi pezzi, il formaggio grattugiato. Rimestare per bene in modo da ottenere un composto piuttosto omogeneo. Regolare di sale. Se occorre aggiungere poco per volta il pangrattato.

PER I RAVIOLONI:

INGREDIENTI: FARINA 00: 225 GR. – UOVA: DUE INTERE E DUE ROSSI – SALE : QB

TEMPO: 90 MINUTI – DIFFICOLTA’: FACILE – DOSI PER 5 PERSONE

Su un tagliere per la pasta versare la farina a fontana, aggiungere le uova ed un pizzico di sale. Lavorare per bene in modo da realizzare un panetto morbido da avvolgere in una pellicola da mettere un frigo per una trentina di minuti.

PROCEDIMENTO:

Dal panetto di pasta preso dal frigorifero ricavare delle lasagne non molto spesse, alte 12 cm. stendendole orizzontalmente sul tagliere. Con il ripieno fare dei mucchietti sistemandoli verso la parte alta della lasagna ad intervalli di 5 cm. Unire la parte alta della lasagna con quella bassa ricavando appunto dei ravioloni da pigiare per bene. Con la rotella dentata dividerli e lasciarli riposare, se mai rigirandoli un paio di volte.
Mettere a fuoco una pentola di acqua opportunamente salata ed al bollore aggiungere i ravioloni cuocendoli delicatamente al fine di non romperli.

In una terrina versare la salsa di zucchine e, appena scolati, i ravioloni, unire un pezzetto di burro, spolverare col parmigiano, rimestare delicatamente e servire caldi.

Nessun commento:

Posta un commento