OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

QUANTO E' BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE TUTTAVIA !
CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V'è CERTEZZA

SEZIONE DEDICATA AL MIO DIARIO, SE VUOI CONSULTARLA CLICCA SU:


SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

mercoledì 6 agosto 2014

TOTANI E CECI

INGREDIENTI: TOTANI: 500 GR. - CONCENTRATO DI POMODORO: DUE CUCCHIAI - CECI: UNO SCATOLO NORMALE - PREZZEMOLO, BASILICO  E ROSMARINO: QB- OLIO EVO: MEZZO BICCHIERE DA VINO - AGLIO: UNO SPICCHIO - PEPERONCINO: UNO PICCOLO

TEMPO 50 MINUTI -    DIFFICOLTA’ : FACILE - DOSE PER 2 PERSONE     


Pulire per bene i totani separando le sacche dai tentacoli dai quali si devono eliminare gli occhi ed il becco. Consiglio di separare con le forbici gli occhi dal resto. Svuotare le sacche del loro interno. In una capace padella anti aderente versare l'olio, il prezzemolo, basilico, e la piccola e tenera cimetta di rosmarino tritati unitamente all'aglio.  A fuoco moderato. Appena si avverte il profumino aggiungere i totani ed il peperoncino cuocendo per una ventina di minuti a fuoco moderato coprendo la padella. Di tanto in tanto controllare che non si asciughi troppo la preparazione aggiungendo nel caso un goccio di acqua. Aggiungere il concentrato di pomodoro, diluire con un goccio di acqua. Dopo una decina di minuti versare metà scatola di ceci con il liquido di governo. Dopo una decina ancora di minuti aggiungere l'altra metà dei ceci frullati con il frullatore ad immersione. Rimestare, regolare di sale e pepe e dopo dieci minuti spegnere e servire adagiando la preparazione su una fetta di pane abbrustolito

Nessun commento:

Posta un commento