OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

QUANTO E' BELLA GIOVINEZZA
CHE SI FUGGE, TUTTAVIA
CHI VUOL ESSER LIETO SIA
DI DOMAN NON V'è CERTEZZA

SEZIONE DEDICATA AL MIO DIARIO, SE VUOI CONSULTARLA CLICCA SU:

il mio diario ( PENSIERI IN LIBERTA' )

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

venerdì 11 luglio 2014

GALLINELLE IN GUAZZETTO

INGREDIENTI: GALLINELLE: 1KG.-POMODORI PERINI: 1KG.- CIPOLLA: TRE CUCCHIAI – AGLIO: DUE SPICCHI – PEPERONI ROSSI E GIALLI. TRE CUCCHIAI – PREZZEMOLO: DUE CUCCHIAI – OLIO EVO: MEZZO BICCHIERE DA ACQUA – BASILICO: UN RAMETTO RICCO – SALE E PEPERONCINO: QB

TEMPO : 60 MIN.   DIFFICOLTA’: FACILE – DOSI PER CINQUE O SEI PERSONE

Portare ad ebollizione una pentolina di acqua e tuffarvi i pomodori sui quali si saranno fatte delle incisioni longitudinali non profonde. Toglierli dall’acqua bollente dopo 30 secondi e tuffarli in acqua fredda, quindi spellarli e frullarli grossolanamente. In una capace padella anti aderente ed a bordi alti versare l’olio, la cipolla, gli spicchi di aglio ed un cucchiaio di prezzemolo tritato finemente. Dopo uno o due minuti aggiungere i pomodori e regolare di sale. Se piace aggiungere un peperoncino. Continuare la cottura per una ventina di minuti a fuoco moderato fin quando la salsa tenderà ad addensarsi. Aggiungere i peperoni ridotti in cubetti e dopo 5 minuti anche il basilico. Aggiungere anche un po’ di prezzemolo. A questo  punto adagiare nella padella le gallinelle debitamente private delle interiora dello squame e delle protuberanze appuntite e lasciar cuocere per circa 20 minuti e se la salsa è abbondante e ricopre quasi il pesce, evitare di rigirarlo, altrimenti farlo con molta delicatezza.
Deporre il pesce in una pirofila da portata e versargli sopra un po’ del sughetto e del prezzemolo.

Nella stessa padella si possono saltare delle linguine scolate al dente e spolverizzate con un pò di prezzemolo.

Nessun commento:

Posta un commento