OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

QUANTO E' BELLA GIOVINEZZA
CHE SI FUGGE, TUTTAVIA
CHI VUOL ESSER LIETO SIA
DI DOMAN NON V'è CERTEZZA

SEZIONE DEDICATA AL MIO DIARIO, SE VUOI CONSULTARLA CLICCA SU:

il mio diario ( PENSIERI IN LIBERTA' )

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

martedì 29 novembre 2016

Recentemente mi sono convinto che le zucchine aumentano la vita media delle persone di almeno 15 anni - per qualche persona particolarmente predisposta  - anche di più.
Sollecitato da una persona cara a cui dedico la ricetta, ve la propongo!

FRITTATA CON ZUCCHINE E FUNGHI CHAMPIGNON

INGREDIENI: ZUCCHINE: UNA MEDIO GRANDE – FUNGHI CHAMPIGNON: TRE GRANDI – UOVA: CINQUE – OLIO EVO: UN BICCHIERE DA VINO -  SALE E PEPE: Q.B

TEMPO: 30 MINUTI -    DIFFICOLTA’ : SEMPLICE – DOSI PER 4 PERSONE


Grattugiare  la zucchina con l’apposita grattugia; affettare sottilmente i funghi champignon pelandoli e raschiando il gambo, salarli e peparli. In una padella anti aderente versare un po’ di olio, aggiungere la zucchina ed i funghi e cuocere a fuoco moderato fin quando  non si saranno amalgamati, lasciandoli morbidi. In una zuppiera versare le uova intere, salarle e sbatterle normalmente. Togliere dal fuoco la zucchina ed i funghi e versarli nella zuppiera rimestando subito. Nella stessa padella versare ancora un filo di olio e quando è caldo al punto giusto, versare metà del contenuto della zuppiera. Rimestare spesso affinchè la frittata non diventi solida. Versare ora il contenuto della padella nella zuppiera, rimestare e ripetere la procedura usando tutto il contenuto della zuppiera.  Rimestare un poco e quando si vede che la frittata comincia a solidificare, smettere di rimestare. Dopo un paio di minuti rigirare la frittata usando un piatto largo oppure un coperchio liscio. Dopo tre o quattro minuti, togliere dal fuoco e stendere la frittata su un piatto da portata.

Nessun commento:

Posta un commento