OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"LE FINANZE PUBBLICHE DEVONO ESSERE SOLIDE, IL BILANCIO DEVE ESSERE EQUILIBRATO, IL DEBITO PUBBLICO DEVE ESSERE RIDOTTO, L'ARROGANZA DELL'AMMINISTRAZIONE DEVE ESSERE COMBATTUTA E CONTROLLATA, E GLI AIUTI AI PAESI STRANIERI DEVONO ESSERE RIDOTTI AFFINCHÉ ROMA NON FALLISCA. LE PERSONE DEVONO ANCORA IMPARARE A LAVORARE INVECE DI VIVERE CON L'ASSISTENZA PUBBLICA.

La dittatura perfetta avrà sembianza di democrazia. Una Prigione senza muri nella quale i prigionieri non sogneranno di fuggire. Un sistema di schiavitù dove, grazie al consumo e al divertimento, gli schiavi ameranno la loro schiavitù. Aldous Huxley

Le regole di maggioranza funzionano solo se si considerano anche i diritti individuali: non si possono avere cinque lupi e una pecora che votano su cosa cucinare per cena. (Larry Flynt)

NON E' UNA COLPA DESIDERARE UN ATTIMO DI PACE ALMENO AL TRAMONTO DELLA VITA. ( JOHN LE CARRE' )

Quando a causa degli anni

non potrai correre, cammina veloce.

Quando non potrai camminare veloce, cammina.

Quando non potrai camminare, usa il bastone.

IL MEGLIO E' NEMICO DEL BENE!!

CONTRA FACTUM NON VALET ARGUMENTUM !!!


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA



SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU



PROPOSTE DI CUCINA DAL WEB ( per conoscerle cliccaci su )


giovedì 25 marzo 2021

 LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI?.......FORSE!!!

Passata la festa gabbato lo santo! Non faccio nomi, ma…….honni soit qui mal y pense (motto del cavalleresco Ordine della Giarrettiera britannico - Sia svergognato chi pensa a male! )Il divo Giulio affermava invece che  a pensar male si fa peccato, ma spesso si azzecca! ( un sentito ringraziamento al Di Pietro nazionale per l’aiuto lessicale )

Vi è un lungo processo in corso con udienze che si protraggono nel tempo e quando ne arriva una il “ convenuto “, grazie ai suoi stratosferici legali, esibisce abitualmente un certificato di ricovero non per una conclamata patologia, bensì per controlli non meglio specificati. Si sa che il corpo umano ha diversi pezzi e pezzetti che possono dare problemi di tanto in tanto! Rinviato il processo a data da destinarsi il convenuto ottiene, dopo quella umana, anche la grazia divina tanto che immediatamente dopo il rinvio raggiunge l’uscita del nosocomio indossando una specie di sopraccapo mimetico e la solita inevitabile mascherina. Purtroppo per il fuggitivo c’è sempre un fotografo “ ostile “ che ne riprende la scena! Se fossi un allibratore pagherei 0,0001 euro per una scommessa sui prossimi controlli  clinici concomitanti alle riprese del processo. Risulta ben chiaro che un imputato abbia il diritto di difendersi dentro e fuori dal processo utilizzando tutte le scappatoie che le leggi consentono, ma una visita fiscale concomitante all’ingresso in un nosocomio non sarebbe opportuna? Tutto questo in linea col principio sacrosanto che LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI.

A proposito di provvedimenti giudiziari vi è il caso di Fabrizio Corona che, anche  per un men che mediocre analista, non ha tutte le rotelle al posto giusto; lui si ritiene vittima di un accanimento giudiziario e dà in escandescenze  dando vita ad un’alternanza di comportamenti illegali e provvedimenti restrittivi che a mio sommesso avviso dovrebbero essere tutti di impronta clinica specialmente adesso che per protestare Fabrizio, che ora si trova in clinica neurologica, si prende a morsi e si infligge ferite di ogni gravità. Penso che il carcere per lui non si addica proprio!


Nessun commento:

Posta un commento