OGNI POLITICA DOVRA' PIEGARE LE GINOCCHIA DAVANTI ALLA MORALE.
IMMANUEL KANT

Cicerone:
(106 a.C. 43 a.C. )

"Le finanze pubbliche devono essere solide, il bilancio deve essere equilibrato, il debito pubblico deve essere ridotto, l'arroganza dell'amministrazione deve essere combattuta e controllata, e gli aiuti ai paesi stranieri devono essere ridotti affinché Roma non fallisca. Le persone devono ancora imparare a lavorare invece di vivere con l'assistenza pubblica. »


IL MEGLIO E' NEMICO DEL BENE!!


QUANTO E’ BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE, TUTTAVIA CHI VUOL ESSER LIETO SIA DI DOMAN NON V’è CERTEZZA

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore!

Due strofe dal " trionfo di bacco ed arianna" di LORENZO de' medici



IL ""MIO DIARIO"" SI E' TRASFERITO ALTROVE

SE VUOI ASCOLTARE LE CANZONI E LE ROMANZE DI UNA VOLTA CLICCA SU

lunedì 11 maggio 2020


Oggi non sapevo cosa festeggiare ed ho festeggiato me stesso! Come? Con una meravigliosa ricetta ( almeno per me ) e, dato che voglio festeggiare insieme a voi ve la scrivo!

FUSILLI CON TONNO E ZUCCHINE


INGREDIENTI: TONNO: DUE SCATOLETTE DA 80 GR. – POLPA DI POMODORO: UNA SCATOLA DA 400 GR. – CIPOLLA: UNA PICCOLA – CAPPERI DISSALATI: DUE CUCCHIAI COLMI – AGLIO: UNO SPICCHIO PICCOLO – OLIO EVO: SEI CUCCHIAI – ZUCCHINA: UNA TONDA MEDIO GRANDE ( ANCHE UNA LUNGA VA BENISSIMO ) -  PEPERONCINO PICCANTE: QUATTRO PEZZETTI A PARTIRE DALLA PUNTA –SALE E PEPE: QB. -  FUSILLI: 350 GR. – OLIO DI GIRASOLE: QB – FARINA: 4 CUCCHIAI.

TEMPO: 90 MIN. – DIFFICOLTA’ – FACILE – DOSI: A SCELTA ( consigliata per 3 persone )

Ridurre a piccoli dadi la zucchina, metterla in un sacchetto per alimenti, aggiungere la farina ed agitare per bene. Nel frattempo porre al fuoco un pentolino piuttosto alto e versarvi tanto olio quanto basta per fare una frittura ad immersione. Quando l’olio avrà raggiunto la giusta temperatura, eliminare la farina in eccesso dalle zucchine ed immergerle nell’olio bollente per friggerle adeguatamente. Consiglio di friggerle una metà alla volta. Deporre le zucchine su un foglio assorbente e non salarle.

Nel frattempo abbiamo tritato finemente la cipolla, l’avremo messa in una padella anti aderente, (nella quale si verserà la pasta per condirla),avremo aggiunto l’olio evo e lo spicchietto di aglio. Soffriggere brevemente a fuoco moderato il tutto e appena la cipolla avrà sudato aggiungere metà capperi dissalati e le punte di peperoncino. Aggiungere dopo cinque o sei minuti il tonno di una scatoletta disfandolo con la forchetta e dopo tre o quattro minuti aggiungere la polpa di pomodoro. Cuocere a fuoco moderato per una ventina di minuti dopo di che aggiungere i capperi residui ed il tonno dell’altra scatoletta anch’esso disfatto con la forchetta. Regolare di sale.

Portare a bollore l’acqua regolarmente salata e cuocere i fusilli che a cottura ultimata saranno scolati e versati nella padella del sugo. Rimestare per bene. A questo punto salare delicatamente i dadini di zucchina e aggiungerli alla pasta. Rimestare delicatamente e servire.

Nessun commento:

Posta un commento